Skip to main content

Soluzioni per accelerare il financial closing

Il processo di closing è costellato da dati, corrispondenza delle transazioni e creazione di rendiconti e report. Indipendentemente dalle dimensioni o da come sono strutturati i processi di un’organizzazione, la complessità del closing può crescere esponenzialmente. I passaggi sequenziali, partendo dalla registrazioni delle varie transazioni e arrivando alla generazione dei rendiconti finanziari, devono essere eseguiti in modo impeccabile ed efficiente, prima che si faccia la chiusura per il periodo contabile corrente. 

Per fortuna ci sono delle soluzioni adatte a rendere questo processo ricorrente più efficiente e veloce, chiudendo più velocemente con le convalide pre e post-caricamento, identificando rapidamente gli errori e risolvendo tempestivamente i problemi di qualità dei dati, dando così la possibilità concreta ai team finance di avere il tempo di condurre analisi necessarie per prendere decisioni aziendali strategiche.

 

Cosa vedremo in questo webinar?

Nel quarto webinar di questa serie, esploreremo  le soluzioni da adottare per risolvere le complessità del Financial Closing. 

  • Come automatizzare l’importazione dei dati lasciando agli utenti la responsabilità di gestire le eccezioni
  • Come impostare delle regole che permettano di velocizzare ed automatizzare le operazioni di calcolo (come stanziamenti ed allocazioni)
  • Come risalire alla fonte dei dati, come inserire le rettifiche e come impostare una serie di controlli di validazione che garantiscano la qualità dei dati presentati agli interlocutori interni o esterni all’azienda

Grazie alla collaborazione con OneStream approfondiremo tutte le opportunità e la potenza di una piattaforma di intelligent finance, creata per trasformare rapidamente i dati in informazioni fruibili da tutta l’organizzazione, superando le tradizionali difficoltà. 

Perché partecipare?

  • Per impostare la strada verso Intelligent Finance che porterà reali vantaggi
  • Per apprezzare i vantaggi della “gestione dinamica delle informazioni”
  • Per capire cosa significa avere un’integrazione estesa a tutte le fonti dati

Questo appuntamento è aperto a chiunque, ma è rivolto in particolar modo a quelle organizzazioni che devono destreggiarsi tra una serie di complessità nell’area finance e cercano le soluzioni migliori da adottare.

Relatori

Subject Matter Expert, guiding customers and system integrators in complex business and statutory reporting environments.

Marcello VisalliPartner @ Axiante Stream

Senior Solution Manager Financial Performance with extensive experience in the design, implementation and selling of advanced FPM/EPM/CPM solutions. During my career I have worked with many market-leadings solutions (Hyperion, Cognos, IBM, OpenPages, Oracle, Talentia, OneStream).

Andrea MagnaguagnoSenior Solution Manager @ OneStream

Guarda la registrazione

Cosa abbiamo visto nei webinar precedenti?

Nel primo webinar dedicato alle soluzioni da adottare per risolvere le complessità del management reporting e del forecast, abbiamo abbiamo avuto modo di esplorare come adattare velocemente i modelli di reporting standard per un adeguato equilibrio tra flessibilità e coerenza in tutta l’organizzazione.

Nel secondo webinar dedicato allo Statutory Consolidation abbiamo visto come armonizzare il caricamento dei i bilanci provenienti da diversi sistemi contabili con diversi tracciati e diverse anagrafiche, e come tenere traccia delle modifiche ai fini di audit, come automatizzare e semplificare la riconciliazione intercompany con la possibilità di risalire alle singole transazioni e come gestire contemporaneamente più strutture di reporting (local gaap, IFRS o internal reporting).

Nel terzo webinar dedicato alle soluzioni da adottare per risolvere le complessità del Financial Planning, abbiamo visto i nuovi prodotti e nuove SBU, abbiamo parlato di versioning, pianificazione strategica e what-if analysis, e condiviso come inizializzare il sistema (Extended Dimensionality e BI Blending)

In collaborazione con