Skip to main content
search
Se da un lato i dati sono sempre più complessi e difficili da comprendere, dall’altro rappresentano una fonte di valore inestimabile, e quindi è importante gestirli al meglio. Come? Oggi parliamo di Data Enrichment.

Ma cos’è il Data Enrichment?

Spesso questo termine viene associato alla possibilità di combinare dati da differenti fonti, ma nella realtà è molto più di questo.

I “dati arricchiti” infatti rappresentano un valore molto prezioso per le organizzazioni “data driven”, diventando informazioni molto utili, spesso più approfondite, e non ultimo portano a scoprire aspetti nuovi di flussi operativi o comportamento di consumatori.

I dati dei clienti, una volta raccolti, solitamente vengono posti in un database centrale. Questi dati vengono quindi presi, puliti e strutturati, per poi aggiungere ulteriori informazioni e dove necessario collegarli.

E’ importante però non confondere il Data Enrichment con la pulizia dei dati.

Le due definizioni possono sembrare simili, ma la differenza è sostanziale: la pulizia dei dati implica la rimozione degli imprecisi o danneggiati, mentre il Data Enrichment si riferisce al solo miglioramento ed affinamento dei dati grezzi.

Come può questo processo amplificare il business, e più in particolare, le vendite?

Premettiamo che ci sono infiniti modi ed applicazioni a sostegno del business, uno sicuramente alla portata di molte organizzazioni è l’arricchimento delle informazioni interne relative alle vendite con i dati pubblicitari e di marketing di terze parti, così da ottenere una comprensione migliore dell’efficacia delle nostre campagne.

Molte aziende che hanno da tempo applicato il Data Enrichment nei contesti marketing e vendite, hanno ottenuto dei  vantaggi tangibili, come:

  • Velocizzato i tempi di acquisizione di nuovi contatti e leads
  • Rafforzato il  Customer Nurturing, con una più approfondita segmentazione dei clienti
  • Alzato il livello delle comunicazioni personalizzate, per aumentare la probabilità di interazioni significative con i clienti occasionali
  • Aumentato l’efficienza della rete di vendite sia essa interna o esterna
  • Migliorato la resa degli investimenti marketing grazie ad una focalizzazione più spinta

E tu cosa potresti ottenere utilizzando il Data Enrichment nella tua organizzazione?

Se vuoi saperne di più sull’argomento, resta sintonizzato sulla nostra sezione Insights oppure sulla nostra pagina Linkedin.

Close Menu